Tennis, i big riprendono gli allenamenti: sport e stranezze

La nuova stagione del tennis è alle porte e dopo un meritato relax e nonostante le imminenti festività natalizie, Roger Federer ha ripreso ad allenarsi. Stessa cosa per Sascha Zverev e Grigor Dimitrov, mentre Novak Djokovic ha un personal trainer veramente particolare.

Roger Federer si allena in palestra

Pronti per la stagione 2018 del tennis? Dopo un 2017 spettacolare, con sette tornei vinti tra cui due Slam (Australian Open e Wimbledon), Roger Federer ha ripreso gli allenamenti in vista della prossima stagione. Il Maestro Svizzero non vuole certo mollare la presa e, smaltita la cocente delusione per la semifinale persa alle ATP Finals contro Goffin, lo svizzero ha postato su Twitter una foto che ha fatto molto piacere ai fan, infatti, lo sportivo è al lavoro in un centro sportivo per perfezionare la sua condizione fisica. Logica e precisione svizzera, in vista del calendario. Quest’anno, Federer ha giocato 57 partite, saltando completamente la stagione sulla terra rossa preferendo essere più competitivo sull’erba e sul cemento americano. I risultati gli hanno dato ragione, tanto che sta pensando di fare il bis anche per il 2018. Il campione svizzero debutterà nella Hopman Cup dal 30 dicembre al 6 gennaio. Un bel test per la sua forma fisica, e per difendere il titolo vinto a Melbourne: obiettivo principale di quest’anno è conquistare l’Australian Open per la sesta volta, che significherebbe 20° Slam nella sua carriera.

Novak Djokovic, staff particolare

Federer ha iniziato ora ad andare in palestra, ma Novak Djokovic non ha mai smesso di allenarsi. Il campione serbo è fermo dallo scorso luglio per il problema al gomito destro che lo ha costretto a interrompere prematuramente l’ultima stagione. Per lui, l’obiettivo è risalire la vetta del ranking ATP, visto che ora è 12esimo. Radek Stepanek, il suo coach, lo guiderà a tempo pieno e Andre Agassi gli farà da consulente per i grandi tornei. In attesa di conoscere ufficialmente i suoi programmi nel 2018 (tra cui esibizione ad Abu Dhabi, ATP di Doha e poi Australian Open, salvo clamorose sorprese), Djokovic si allena duramente a Montecarlo, dove da anni risiede con la famiglia. Il campione serbo ha manifestato più volte l’intenzione di godersi ogni momento con i figli prima di ripartire in giro per il mondo, e chissà se il piccolo Stefan seguirà le orme paterne, visto che è stato oggetto di allenamento allo Stadio Louis II. La foto è diventata virale sul web, scatenando l’ilarità degli utenti, ma anche parole piene di tenerezza per un bel momento padre e figlio, al di là dello sport e della competizione.

Sascha Zverev e Grigor Dimitrov, corsa a Montecarlo

A Montecarlo, Novak Djokovic ha trovato un compagno di allenamenti speciale, ovvero Sascha Zverev, numero 3 del mondo ad appena 20 anni, considerato il futuro fenomeno del tennis mondiale. La prova riflessi postata sui social sembra andata molto bene, tanto che i follower l’hanno definita diretta antagonista della coppia Nadal-Federer. Sascha ha vinto due Masters a Roma e Montreal, quest’ultimo portato a casa battendo Roger Federer in finale. Lo sforzo fisico tra primavera ed estate ha portato a un calo fisiologico in autunno, tanto che sta intensificando gli allenamenti seguito dal suo staff allo scopo di resistere 11 mesi invece che 6. La pista d’atletica di Montecarlo è ottima per correre…e per sdraiarsi stremati a fine corsa. La pista d’atletica è veramente affollata: anche Grigor Dimitrov approfitta della pausa natalizia per allenarsi. Il bulgaro si avvale del preparatore fisico Sebastien Durand: lo scopo è far diventare il baby Federer degno dei big del tennis mondiale. Il braccio c’è, mancano testa e fisico. Ma per quelli, esiste la palestra!

Fonte articolo : https://sport.sky.it/tennis/home.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.