Mobili d’arredo per impreziosire il tuo bagno

mobili d'arredo bagno

Quando si guarda un bagno l’occhio cade inevitabilmente sugli elementi principali come i rubinetti ed i sanitari, ma bisogna prestare la giusta attenzione anche ai mobili ed alla loro disposizione in quanto hanno una finalità non solo estetica ma anche funzionale. I mobili consentono di conservare in maniera ordinata diversi oggetti per il bagno come shampoo, bagnoschiuma o saponi e di ottimizzare lo spazio a disposizione.

Gli elementi da valutare nella scelta di mobili bagno sono diversi come ad esempio il materiale (legno, metallo, marmo, pietra ecc.), la struttura e lo stile. I mobili bagno di Sorelle Chiesa offrono un ventaglio di scelta molto ampio e soddisfano ogni esigenza e necessità per ristrutturare ogni tipologia di bagno, sia classico che moderno.

Perché rivolgersi ad un esperto per la scelta dei mobili bagno

La realizzazione di un bagno comprensivo dei mobili richiede l’intervento di un occhio esperto capace di individuare le soluzioni più adatte da un punto di vista funzionale per ottimizzare gli spazi e da un punto di vista estetico per valorizzare ogni ambiente. Rivolgersi a professionisti del settore consente di avere una consulenza esperta e professionale per scegliere i mobili bagno più adatti alla propria abitazione che mixano sapientemente comfort e design.

Una delle soluzioni più gettonate è rappresentata dall’arredo bagno “chiavi in mano” offerta da molte aziende che riduce notevolmente i tempi di lavoro ed abbatte anche i costi. In tal caso infatti è sufficiente interfacciarsi con un’unica persona ed i lavori vengono svolti contemporaneamente senza variazioni nel tempo di consegna né nei costi finali. Un esperto del settore può inoltre indicare le principali tendenze del momento e suggerire le soluzioni più adatte e performanti in base alla tipologia di bagno.

I materiali da scegliere per i mobili bagno

I materiali per i mobili da bagno vanno scelti non solo in base alle proprie preferenze estetiche, ma anche sulla scorta delle loro prestazioni e caratteristiche tecniche e del design dell’ambiente circostante.

I mobili bagno in metallo, caratterizzati da un design moderno e minimal, garantiscono un notevole impatto estetico ed eccellenti prestazioni in termini di durata, resistenza e longevità. Pur adattandosi perfettamente allo stile moderno e contemporaneo, i mobili in metallo possono innestarsi perfettamente anche negli ambienti vintage industriali.

Il legno è un materiale adatto per gli stili rustici ed etnici, ma si adattano bene anche ad ambienti più moderni se abbinati con ceramica, cemento, pietra, gres porcellanato e laterizio. Il legno conferisce un senso di calore e di accoglienza che rende l’ambiente molto più vivibile e confortevole. Molti ritengono che il legno in bagno sia una scelta azzardata, ma bisogna considerare che vengono utilizzate qualità molto resistenti lavorate e trattate per resistere all’umidità e adattarsi all’ambiente bagno. Esistono varie sfumature e tonalità del legno da scegliere in base all’arredo del bagno.

Il marmo in bagno rappresenta il materiale per eccellenza e conferisce grande signorilità e raffinatezza ad ogni dettaglio. Si può optare per un bagno completamente realizzato in marmo oppure combinarlo con altri materiali per un effetto più vario. I mobili bagno possono essere decorati con marmi di vario colore come il nero, il rosa, il rosso, il verde ed il giallo per conferire un aspetto ancora più suggestivo all’ambiente.

La pietra rappresenta un materiale particolarmente duttile e versatile che si adatta bene sia a bagni contemporanei sia a bagni moderni. I mobiletti bagno in pietra si innestano perfettamente in quei bagni realizzati secondo precisi canoni di wellness dotati ad esempio di doccia massaggiante, doccia per cromoterapia, doccia per idroterapia o vasca jacuzzi.

La scelta per i materiali è estremamente ampia e propone soluzioni classiche e contemporanee come granito, ceramica, okite, quarzo, vetro, resine o composti. Alcuni materiali garantiscono un’ottima resistenza all’abrasione, agli urti, al calore ed all’umidità ma magari possono risultare più sensibili agli agenti chimici o acidi, perciò è opportuno fare una valutazione generale complessiva prima di fare la scelta finale.

Struttura dei mobili da bagno

Altra fase importante è la scelta della struttura dei mobili da bagno che deve essere finalizzata ad ottimizzare gli spazi e naturalmente garantire una resa estetica molto gradevole alla vista. Un’ottima soluzione pragmatica e di design è rappresentata dai mobili sospesi che consentono di recuperare molto spazio e sono indicati nei bagni di piccole dimensioni dove ogni centimetro risulta vitale. In alternativa ci sono i mobili monoblocco che offrono diverse soluzioni di design molto suggestive con stilose linee asimmetriche o geometriche. Alcuni mobili sono provvisti di top con lavabi da appoggio o incassati, altra soluzione molto utile per ottimizzare gli spazi in bagno.

Le nuove collezioni eleganti ed essenziali offrono varie tipologie di finiture lucide, laccate, opache, con foglie d’oro e argento o con bellissimi effetti 3D che esaltano le linee e le geometrie dei mobili. Alcuni bagni moderni presentano dettagli tecnici molto funzionali, come la chiusura rallentata, che vengono nascosti all’interno senza intaccare la resa estetica poiché non sono a vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.