L’importanza del Riuso

Il Riuso ha diverse sfaccettature: rispetto alla raccolta differenziata, il recupero di plastica, vetro, carta e metallo consente di produrre nuovi oggetti con un notevole risparmio di materia prima, un grande rispetto per l’ambiente e un costo ampiamente inferiore per la produzione. Chiaramente ciò che non si considera normalmente nella differenziata è che un risparmio sulla produzione significa maggiore competitività, maggior produzione, maggiore occupazione. Ogni volta che differenzi senza rendertene conto non solo aiuti l’ambiente ma anche l’economia e l’occupazione. Ecco, allora, che fare una corretta raccolta differenziata ha un’importanza notevole in più aspetti della vita sociale.

Un’altra faccia del riuso è la seconda vita degli stessi oggetti. Questi spesso sono semplicemente buttati via ma se sono ancora buoni, ancora in buone condizioni, a qualcun altro possono servire. Dare una seconda vita ai tuoi oggetti, quindi, non solo consente un risparmio nella gestione dei rifiuti ma consente a te un realizzo, ad un’altra persona un risparmio, all’ambiente un notevole beneficio.

Qual è il beneficio del riuso per l’ambiente

Il Riuso consente un notevole risparmio in materiali ma anche dal punto di vista energetico. Costruire un oggetto presuppone necessariamente l’utilizzo di energia e la produzione di energia comporta l’emissione in atmosfera di anidride carbonica e di altri gas serra. In Italia, il ricircolo di oggetti ha una ricaduta economica stimata intorno ai 40 milioni di euro all’anno che tornano nelle tasche dei loro vecchi proprietari. Negli ultimi 6 anni il riuso ha consentito il ricircolo di oltre 55 milioni di oggetti con un volume materiale pari a quelli necessari alla costruzione di 1266 grattacieli da 15 piani, oppure di a42.500 camion che, messi in fila, coprirebbero la distanza esistente da Palermo a Bruxelles.

Questi i numeri suddivisi per capitoli:

  • Emissioni in atmosfera risparmiate emissioni per 45.000 Tonnellate di gas serra
  • Risparmio di risorse in termini di Carburante, energia, materiale pari al fabbisogno annuale di una città di 14.000 abitanti ovvero necessarie alla costruzione di 310 appartamenti da 80 mq ciascuno.
  • Emissioni di particolato: risparmiate 30 Tonnellate di PM 2,5 corrispondenti al particolato emesso da 3 miliardi di sigarette.

Il Riuso, quindi, è un fenomeno dai numeri colossali con una ricaduta economica importante sia per le singole persone sia per la Società più in generale.

Nelle nostre case sempre più spesso sono presenti oggetti provenienti dal riuso, mobili e oggetti di ogni genere che molti non usano più, magari semplicemente perché sostituiti da altri mobili ed oggetti nuovi e, invece di essere eliminati come rifiuti, riutilizzati da chi cerca oggetti ancora validi risparmiando. Pensiamo ad esempio alle famiglie meno abbienti che sarebbero in difficoltà a procurarsi quegli stessi oggetti nuovi. Grazie al riuso anche queste persone, questi nostri concittadini, possono godere di beni a cui, diversamente, dovrebbero rinunciare.

Se hai acquistato un mobile da un Mercatino, o hai comprato online degli oggetti seguendo anche consigli sull’acquisto su siti come Strongboystyle.com ,  potrebbe necessitare di qualche restauro, non è necessario essere falegnami provetti per risistemare un mobile, a meno che non sia di particolare pregio. Una bella levigata, un trattamento per richiudere i pori naturali del legno e una buona verniciata sono, nella maggior parte dei casi, interventi sufficienti a riportare alla sua bellezza i mobili che prendi al mercatino dell’usato. Prima di acquistare un oggetto, ti consigliamo di andare in un mercatino del riuso oppure anche in uno dei tanti mercatini delle pulci che sono presenti sovente un po’ in tutte le città italiane e nei quali puoi fare ottimi affari, riuscendo ad acquistare oggetti di ogni tipo in ottimo stato per pochi Euro, risparmiando significativamente e con un occhio di riguardo per l’ambiente che in fin dei conti è la casa di tutti, anche la tua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 20 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.