Idroponica casalinga, come fare

che cos'è idroponica casalinga

Con il termine idroponica si indica un metodo di coltivazione, dove le piante non sono coltivate nel terreno come con i tradizionali metodi di coltura. Al posto della terra, è utilizzato un substrato di argilla espansa o altre materie e le piante sono irrigate da una soluzione composta da acqua filtrata e da un mix di sostanze nutritive studiate per fare crescere nel migliore dei modi quel determinato tipo di pianta.

Questo sistema per la coltivazione di piante, che è utilizzato sia per piante utili per sostenere la vita dell’uomo che per piante con scopo puramente decorativo, ha origini antichissime. Infatti, già ai tempi dei giardini pensili babilonesi esistevano dei sistemi di coltivazione idroponica. Seppur meno evoluti di quelli attuali, offrivano la possibilità a popolazioni con una scarsa disponibilità di acqua di coltivare e far crescere piante di molte specie in zone dove difficilmente avrebbero potuto crescere.

Idroponica casalinga

L’incremento del numero di persone interessate a questi sistemi per la coltivazione casalinga di verdura e frutta, nel giro di pochi anni ha dato il via allo studio di una serie di sistemi da adottare in situazioni casalinghe.

In Italia per esempio, il portale idroponica.it è in grado di fornire assistenza alle persone che chiedono assistenza per la creazione di un orto per la coltivazione idroponica fai da te.
Una serie di addetti alle vendite, composti da persona con una esperienza decennale nel settore dell’idroponica, sono in grado di offrire una serie di ottimi consigli su quale sistema adottare e come meglio procedere per fare crescere in maniera ottimale quello che si è deciso di coltivare.

All’interno di un sito e-commerce che spazia tra impianti e kit pronti all’utilizzo, lampade per piante e prodotti per l’alimentazione studiati per offrire il miglior apporto nutrizionale possibili, sono presenti una serie di tutorial e schede di approfondimento per apprendere le tecniche base.

Cosa acquistare per un impianto casalingo?

Per chi si avvicina per la prima volta al settore dell’idroponica, l’acquisto di uno dei kit per la coltivazione indoor è una delle scelte più indicate. In questo modo, si ha a propria disposizione un sistema semplice da assemblare e da gestire per iniziare a fare pratica nella coltivazione idroponica.
Questi kit, sono stati sviluppati proprio per permette a tutte le persone di avviare nel modo più semplice possibile un impianto idroponica fai da te nella propria abitazione.
Una volta che si avranno apprese le basi, si potrà decidere se acquistare sistemi più evoluti e ingrandire il proprio orto idroponico.

All’interno del catalogo prodotti presente su idroponica.it è possibile acquistare tutto il necessario, sia per chi è alle prime armi sia per chi è già esperto e sta cercando un partner serio e affidabile per acquistare prodotti dei migliori produttori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.