Edificare casa: un mix di cemento, tetti in legno e ripartizione con cartongesso

By | 18 marzo 2017

L’ecologia ormai fa sempre più parte della nostra vita… La dimostrazione di quanto detto la possiamo trovare nella struttura delle nuove case, dato che sempre più persone preferiscono alternare cemento e legno evitando così di rendere il tutto più pesante e forse anche pericoloso. Negli ultimi anni purtroppo abbiamo assistito alla continua crescita di terremoti in Italia, i danni irreparabili di Amatrice pesano ancora sulla regione Lazio come una strada di Damocle. Episodi come questo però hanno fatto si che nel campo edile prendessero sempre più corpo le strutture miste tra struttura in cemento, tetti in legno e divisione degli ambienti in cartongesso. Adesso però cerchiamo di scoprire nel dettaglio il perché…

Molto spesso abbiamo avuto modo di notare che in America le case hanno una struttura totalmente in legno, o quasi e i la ripartizione delle stanze realizzata con il cartongesso. Quanti di voi però si sono chiesti: ma questo tipo di struttura quanto potrebbe aiutare le famiglie che vivono in zone considerate particolarmente sismiche? Non a caso negli ultimi due anni e mezzo sono aumentate sempre di più le richieste di realizzazione e costruzione di case quasi ecologiche, con appunto  tetti in legno, cartongesso e molto meno cemento. Il perché di quanto detto fino a ora è davvero molto semplice. Una struttura di questo tipo infatti si presenta già più sicura nei casi di terremoto, dato che la casa non è esageramene appesantita e potrebbe avere più possibilità di non crollare definitivamente. Quanto detto però va valutato anche sotto un altro aspetto dato che molti esperti del settore, come ingegneri edili, affermano che con una struttura mista come quella pocanzi presentata si ridurrebbero notevolmente anche il numero dei morti in a causa dei crolli.

Per verificare se quanto abbiamo detto fino ad ora è reale oppure no, potrete tranquillamente consultarvi con gli esperti del settore che vi spiegheranno nel dettaglio quali possono essere i benefici di una casa realizzata, ad esempio, con  i tetti in legno. Tra l’altro vogliamo sottolineare che i costi non sono più eccessivi come potevano sembrarvi un tempo… Come avviene già da tempo con i pannelli solari, sembrerebbe che le agevolazioni potrebbero aumentare anche per la realizzazione di strutture nuove che prevedono i tetti in legno. Per verificare quanto detto potete anche fare una prima ricerca online e vedere così quali sono gli uffici, o aziende di riferimento e cui poter chiedere ulteriori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + sei =